Violinista di Budapest

di
Il Busker di Budapest © Andrea Lessona

Il Busker di Budapest © Andrea Lessona

Nel freddo di Budapest, il musicista di strada suona il suo violino malinconico: note tristi per guadagnarsi qualche spicciolo avvanzato ai passanti. Quella che ieri era un’arte di pochi, oggi è diventata una necessità di molti – talenti poveri di futuro e speranza.

I commenti all'articolo "Violinista di Budapest"

Scrivi il tuo commento tramite

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...